Vellutata di piselli con polentina miglio

Vellutata di piselli con polentina miglio

Vellutata di piselli con polentina miglio è stata una ricetta pensata per unire gli ingredienti di tre aziende durante un mio showcooking a Golosaria 2019. Un’idea per un finger, una ricetta molto veloce e semplice nella preparazione …
Vi invito a visitare le aziende seguendo i link che vi riposto qui di seguito: Melandri Gaudenzio, Bettini ed Eurocompany.

Ingredienti per circa 4 persone

per polentina:

100 g di miglio (Melandri Gaudenzio)
300 g di acqua
5 g di sale
10 g di olio extravergine di oliva

per crema di piselli:

50 g di preparato per vellutata di piselli (Bettini)
400 g di acqua
5 g sale
10 g di olio extravergine di oliva

per la decorazione

pere essiccate (Eurocompany)
cacao crudo tritato
Fermè di anacardi all’erba cipollina (Eurocompany)

Preparazione:

– Sciacquate bene il miglio sotto l’acqua corrente
– Cuocetelo poi insieme all’acqua con l’aggiunta di sale e un filo di olio fino ad assorbimento del liquido.
– Al termine frullate con un mixer ad immersione quindi ponetelo a raffreddare in stampi da mini muffin.
– Passate alla vellutata: fate bollire l’acqua poi, aiutandovi con un mestolo, versate piano piano e sempre mescolando il preparato stando attenti a non formare grumi. Correggete con il sale e un filo di olio.
– Ora formate delle quenelle con il fermentino all’erba cipollina e preparatevi ad assemblare il piatto.
– Iniziate con uno strato di vellutata sulla base del piatto. Fate seguire con il miglio che avrete estratto dallo stampo. Adagiate la quenelle di fermentino e decorate con il trito di cacao crudo, le pere essiccate e una piccola spolverizzata di pepe al limone

Buon appetito!!! La vellutata di piselli con polentina miglio è pronta per stupire i vostri ospiti.

Forse potrebbe interessarti anche leggere questa ricetta:Pasta di legumi allo zafferano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *