Plumcake vegano allo yogurt senza glutine

Plumcake vegano alla yogurt senza glutine

Il plumcake vegano allo yogurt senza glutine è un dolce veloce da preparare, ottimo per la colazione, ma perfetto anche per una merenda tagliato a fette e arricchito una crema spalmabile alle nocciole fatta in casa. Ecco la ricetta

Ingredienti per un stampo

250 g di mix farine senza glutine
100 g di zucchero di canna
100 g di burro di soia
125 g di yogurt di soia
60 g di latte di soia
1 bustina di lievito
50 g di mirtilli rossi secchi
50 g di uvetta
1 pizzico di sale
5 g di cannella in polvere

Preparazione

Mettete in ammollo l’uvetta e i mirtilli rossi secchi. Lavorate il burro con lo zucchero cercando di avere un composto spumoso.
A parte, in una ciotola capiente, setacciate il mix di farine senza glutine e il lievito, poi aggiungete mescolando gli altri ingredienti secchi quindi la cannella e il pizzico di sale.
Unite ora lo yogurt di soia, il latte vegetale e amalgamate bene tutti gli ingredienti. Per ultimi aggiungete mescolando il burro con lo zucchero e la frutta secca strizzata dell’acqua in eccesso.
Versate il composto ottenuto, omogeneo e morbido, in uno stampo da plumcake in precedenza oliato ed infarinato e infornate a 175°C per circa 30/35 minuti. Al termine lasciate raffreddare prima di servire.

Il mio consiglio

Aggiungete all’impasto la scorza di 1/2 arancia e il succo di zenzero (alla peggio dello zenzero in polvere). Darete un tocco speciale al sapore di questo plumcake senza glutine.

Forse potrebbe interessarti anche leggere questa ricetta: Torta vegana di ciliegie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *