Pasta di nocciole

pasta di nocciole

La pasta di nocciole è una preparazione base della pasticceria, si ottiene con delle buone nocciole tostate e il lavoro di un buon frullatore. Non presenta difficoltà particolari ed è ottima per aromatizzare creme, dolci e gelati. Qui vi spiego come farla velocemente.

Ingredienti

250 g di nocciole tostate

Preparazione:

Per la preparazione versate le nocciole in un frullatore e attivatelo alla massima velocità. Se non le avete tostate allora, cuocetele in forno a 180°C per circa 8 minuti.

Nel frullatore, inizialmente, otterrete una farina poi piano piano le nocciole inizieranno a rilasciare il loro olio. Quando raggiungerete un composto liscio e cremoso allora avete la pasta di nocciole. Per evitare il surriscaldarsi della crema, scelta che potrebbe danneggiare il risultato finale, potete inserire delle piccole pause o lavorare con la funzione “pulse” del frullatore.

La pasta di nocciole si può conservare diversi mesi chiusa in un barattolo ermetico ma se avete un abbattitore potrete addirittura surgelarla per consumarla all’occorrenza.
La pasta di nocciole può anche essere dolcificata per alcune preparazioni aggiungendo del malto di riso o di mais.

Forse potrebbe interessarti anche leggere questa ricetta: Apple bread vegano alle nocciole

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *